Adoro leggere a voce alta

Ieri sera ho iniziato a leggere a Matilde “Lo hobbit” di Tolkien.
Da tempo non leggevo più per lei, cioè da quando ha preso gusto a leggere da sola prima di dormire.
Ma io adoro leggere a voce alta, interpretare e “fare le voci” come dice Matilde.
In più i testi di Tolkien sono estremamente descrittivi e mi sono detta che poteva essere un buon esercizio per Matilde sentire quanti aggettivi si possono usare per descrivere un paesaggio, una persona o il suo abbigliamento per esempio. Lo so, sono subdola, approfitto di ogni occasione per “stressare” mia figlia!
Però si è divertita quando abbiamo letto questo passo e ci ha ragionato sopra: ” Tutto quello che l’ignaro Bilbo vide quel mattino era un vecchio con un bastone. Aveva un alto cappello blu a punta, un lungo mantello grigio, una sciarpa argentea sulla quale la lunga barba bianca ricadeva fin sotto la vita, e immensi stivali neri“.
La cosa più bella? Sentirmi dire da Matilde, con voce ormai addormentata: “Mamma, ti devo dire una cosa prima di dormire” “Dimmi, amore!” “Le sai fare proprio bene le voci quando leggi. Buonanotte.”
“Buonanotte, amore!”.
E una buona serata anche a voi!

P.S. Ovviamente da fedeli fans di Peter Jackson non vediamo l’ora che esca il film

Annunci

6 pensieri riguardo “Adoro leggere a voce alta

  1. Questo post è adorabile!
    Quando la mia bimba era piccolina, mi piaceva tantissimo leggere per lei.
    Quante ore coricate insieme a leggere storie!
    J. J.R. Tolkien è un mito. sono passati quesi 25 anni da quando lessi IL SIGNORE DEGLI ANELLI. Nessuno ne parlava allora e per me fu una folgorazione.
    Quando lo consigliai a mia figlia se ne innamorò e abbiamo quindi un’altra cosa bellissima in comune!

    Mi piace

  2. Ciao,
    eh si, siamo tutti monotematici in questi giorni 🙂
    non facciamo che parlare di libri. Meno male aggiungo!
    Molto dolce il tuo post.
    Anch’io continuo a leggere ad alta voce a Tommaso che ha un anno in più di Matilde, a volte mi estromette dalle sue letture, ma altre mi cerca. Dopo aver letto per la prima volta “Un Canto di Natale” tutto solo, abbiamo iniziato la seconda lettura tutti assieme, coinvolgendo pure Edoardo, anche se è più piccolo.
    In bocca al lupo alla tua Matilde, bambina fortunata ad avere una mamma così attenta e consapevole.
    Ciao
    Michela

    Mi piace

  3. Non lo so se sono attenta e consapevole (quanto volte ripeto la parola consapevolezza quando insegno!!!!). Come tutte le mamme cerco solo di fare del mio meglio seguendo il mio cuore e la mia testa ( a volte ahimè prevale la testa).
    I libri sono un tesoro prezioso, in essi ci sono mondi da scoprire, sentimenti da condividere, emozioni da vivere. Non potrei immaginare la mia vita senza i libri.

    Mi piace

  4. Anche io adoro leggere ad alta voce. Ho pensato di propormi alla biblioteca del mio paese per fare delle letture ai bambini. So che organizzano letture per bambini dell’asilo e delle elementari e non hanno lettori. Sarebbe una bellissima cosa.
    Ci penserò su ancora un po’!!!
    Un bacio a Matilde
    Francesca

    Mi piace

  5. E’ una bellissima idea. La potrei proporre al comitato genitori che si sta occupando dell’organizzazione della biblioteca della scuola della Mati.
    Un abbraccio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...