Disegni con le perline dell’Ikea

Avete presente il barattolone di perline dell’Ikea?

Separatamente alle perline vendono delle basi di diverse forme sulle quali è possibile sistemare le perline colorate e formare dei disegni.
Sulla base quadrata bianca Matilde ha ricreato seguendo uno schema trovato su Internet il disegno di uno dei suoi personaggi preferiti, Sonic.

Una volta completato il disegno, vi si appoggia una cartina sottile sottile e poi si da una passata con il ferro da stiro…

Il caldo farà incollare tra loro le perline e voilà…

Il nostro Sonic è pronto per essere trasformato in un mega ciondolo…

Le perline originali si chiamano Perler ed esiste anche un programma che permette di trasformare una fotografia in uno schema per poi realizzare il disegno.
Il prossimo soggetto? Un bel mandala! Che ne dite?

Annunci

14 thoughts on “Disegni con le perline dell’Ikea

  1. E’ un buon passatempo, in effetti.
    Ho visto Matilde proprio contenta per aver portato a termine un lavoretto dopo tanto tempo.
    P.S. Bello il tuo post su scuola e sport!

    Mi piace

  2. Ho seguito tutti i tuoi mercoledì, ma purtroppo dovrei avere una giornata di 48 ore per riuscire a fare tutto.
    Spero di riuscire a creare qualcosa utilizzando il mio colore preferito: il rosa in tutte le sue tonalità fino ad arrivare al viola.

    Mi piace

  3. Certo che ve lo farò vedere… appena avrò il tempo di farlo hi!hi! Quindi penso dopo la Comunione di Matilde!!!
    Io li ho visto solo all’Ikea, ma sul sito di quelle originali si possono acquistare.
    Buon divertimento!

    Mi piace

  4. Prese!
    Ha fatto il funghetto rosso di supe Mario (trovato su youtube), inizialmente voleva copiare il vostro Sonic 🙂 ah, appena ha guardato le foto mi ha detto, mi piace di più il ciondolo senza coda (non mi ero accorta della differenza).
    poi un lavoretto creato da lei da portare domani alla sua maestra di matematica che è a casa in maternità e domani passerà a trovarli a scuola.

    Mi piace

  5. Ciao Elena e Sofia.
    Quella che sembra una coda lilla in relatà Matilde l’ha intesa come la S di Sonic.
    Però si è staccata quasi subito perchè non era nello schema originale che prevede tutte periline unite tra loro in maniera compatta. Credo che sia proprio una caratteristica di questi schemi.
    Che carina l’idea di realizzare un pensierino per la maestra in maternità.

    Mi piace

  6. anche nel lavoretto per la maestra: l’iniziale con il sole e una barchetta, la vela si è staccata per lo stesso motivo … oggi è tornata da scuola con gli ordini di tre suoi compagni: vogliono l’iniziale del proprio nome con i colori della squadra del cuore: il Milan. Lei, interista convinta, le sta preparando ora 🙂

    Mi piace

  7. Ciao scusa la domanda ma quando lo stiri è ancora appoggiato alla base? Praticamente stirando si stacca?È proprio una bella idea e la prossima volta che passo da ikea le prendo 🙂
    Buona domenica e buona festa della mamma 🙂

    Mi piace

  8. Ciao Martina,
    Scaldandole, le perline si attaccano tra loro ma si staccano agevolmente dalla base in un pezzo ormai unico.
    Che bello il tuo blog e soprattutto che belli i tuoi ometti e il luogo in cui vivi!!!
    Un abbraccio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...