Sei settimane

Oggi per le zone di Rito Ambrosiano comincia il periodo dell’Avvento.
In latino adventus ( dal verbo ad venire, che viene incontro) significa venuta e quindi non è solo un tempo di attesa di qualcuno che deve venire o preparazione all’incontro con lui, ma è già ora e qui, questo stesso venire che è celebrato.
Nell’Avvento quindi celebriamo contemporaneamente la preparazione al Natale e l’attesa del giorno della manifestazione gloriosa del Signore.
Secondo la frase dell’Apocalisse, il Signore è colui che era, che è e che viene (1,4) il domani dell’opera di Dio non è un futuro statisticamente predeterminato ma un compimento a cui Egli chiede la nostra collaborazione con un incessante venire che è sempre annuncio e proposta.”

Come dire che è avvento, attesa tutto l’anno, sempre.
In questo periodo ci soffermiamo su alcuni atteggiamenti che vanno coltivati e messi sempre in pratica: l’attesa vigilante e gioiosa, la speranza, la conversione e l’accoglienza. Tutto questo sulle orme di Maria, la madre di Gesù che ha semplicemente detto: “Eccomi“.

Quest’anno non abbiamo avuto proprio il tempo di realizzare una corona dell’Avvento. Ho così pensato di accendere sei semplici lumini che ci faranno luce e ci accompagneranno lungo le prossime sei settimane.

Auguro a tutti voi di trascorrere un periodo di Avvento sereno e colmo di ogni bene, un Avvento denso di attesa e di vita nel presente.

IMG_7114

Annunci

2 thoughts on “Sei settimane

  1. Avvento, sei settimane per prepararci ad accogliere Gesù, il Dio che si è fatto uomo per noi a Betlemme. Leggo spesso le omelie di Padre Giuseppe e in quella di oggi dice”Bisogna vegliare e amare così saremo sempre pronti alla venuta di Gesù che cerca per il suo regno persone ricche di quella particolare intelligenza che è l’intelligenza del cuore
    un abbraccio nonna Mariuccia

    Mi piace

  2. Sto pensando molto all’Avvento in questi giorni. Ogni anno mi dico che voglio prepararmi bene, poi arrivo sempre al natale con l’acqua alla gola e il sentimento di essermi persa qualcosa. Spero davvero che sapró usare al meglio le prossime settimane. Vorrei preparare me, i miei bimbi e la nostra casa all’Accoglienza. Ti abbraccio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...