verso la Cresima

Matilde a maggio riceverà il sacramento della Cresima.
Sarà impegnata in prima persona a testimoniare la volontà di fare di Gesù il suo migliore amico. Un impegno grande che ha anche il significato di una conferma ( infatti la Cresima è chiamata anche Confermazione) di ciò che noi genitori abbiamo scelto, chiedendo per lei il Battesimo quando era piccina.
La fede diventa impegno vero, diventa parole vere ma soprattutto gesti concreti.
Credo che per vivere tutto questo non sia sufficiente frequentare il catechismo e partecipare alla S.Messa domenicale. Ovviamente non me ne vogliano le catechiste, ma essendo catechista anche io so perfettamente che non basta quell’oretta alla settimana per trasmettere il concetto di una Fede che si vive e che non si ascolta solamente.
La famiglia continua quindi a svolgere il ruolo di primo educatore. Con l’esempio ( con tutte le fatiche del mondo ovviamente).
Una famiglia che prega è un esempio.
Ho proposto a Matilde e Luca un piccolo cambiamento rispetto alla preghiera serale.
Ho proposto la lettura di un libro da fare tutti insieme.
Il libro con cui abbiamo deciso di cominciare il nostro cammino in preparazione della S.Cresima è…

IMG_7704

Un libro che parla di donne. Donne a volte forti e a volte fragili ma con un grande fiducia in Dio.
E’ un libro che parla di esperienze concrete di Fede.
“Donne della Bibbia” racchiude le storie di 10 donne, protagoniste delle pagine dell’Antico e del Nuovo Testamento.
La particolarità del libro è che le storie vengono raccontate presentando il loro punto di vista.
Vi siete mai chiesti che cosa ha pensato la signora Noè quando si è imbarcata sull’arca con tutti quegli animali?
E quali furono i sentimenti di Miriam, sorella maggiore di Mosè, quando, insieme alla madre ha affidato alle acque del Nilo la vita del fratello?
E poi ancora Rachele, moglie di Giacobbe che ripercorre la sua storia d’amore dolorosa e travagliata.
O Claudia Procula, moglie di Pilato, che aveva avvertito il marito di non condannare a morte Gesù ma non era stata ascoltata.
E poi ancora Rut, Maria di Nazareth, Marta e Maria, la donna cananea, Maria Maddalena e Lidia con le loro storie e le loro emozioni.
Un libro interessante, scorrevole e corredato di bellissimi disegni!

IMG_7713

IMG_7715

IMG_7709

IMG_7718

“Ogni donna merita il rispetto di tutti. Le donne sono forti, instancabili lavoratrici e non hanno paura del futuro”
La mia piccola donna è in cammino verso la Cresima. E noi con lei.

Margaret McAllister – Alida Massari
Donne della Bibbia
Il pozzo di Giacobbe

Con questo post partecipiamo all’iniziativa “Il venerdì del libro” di Homemademamma

Annunci

3 pensieri riguardo “verso la Cresima

  1. Non dimenticate che a pregare per Matilde ci sono anch’io, che ho ricevuto la sua richiesta (non fatta a me espressamente, ma
    scelta casualmente) di ricordarmi di lei nelle mie preghiere, per aiutarla attraverso la S. Cresima, ad “avvicinarsi di più a Dio”.
    Anna

    Mi piace

  2. Come potremmo dimenticarlo?
    Sentiamo forte la presenza delle persone della nostra comunità che ci accompagnano nel nostro cammino di crescita spirituale.
    Grazie!

    Mi piace

  3. Pingback: Obiettivo donna |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...