Voce!!!

Venerdì pomeriggio Matilde è uscita dalle prove del coro tutta contenta.
E’ stata scelta per la fare la parte da solista in una delle canzoni che presenteranno durante uno spettacolo per i genitori a metà maggio.
Ha continuato a canticchiare la sua parte per il resto del pomeriggio e poi dopo cena abbiamo cantato insieme “Vivo per lei”, ve la ricordate? Era buffa Matilde mentre impostava la voce alla Boccelli e io cinguettavo come Giorgia ( magari!).
La voce! Che strumento incredibile!
Quante emozioni, sentimenti, stati d’animo sono legati alla voce!
Non è bellissimo osservare un bambino che sgrana gli occhi o che ride divertito quando gli leggiamo un libro ” facendo le voci” (come diceva Matilde quando era piccola)?
Venerdì scorso è stato proprio il giorno della voce.
Luca mi chiama dallo studio e mi dice: “Voglio farti vedere questo video. So che lo apprezzerai”.

Non è bravo! E’ molto di più!
Come si fa a fare due o tre note in contemporanea!?!?!?!?
E poi Matilde ci ha proposto la visione di un film bellissimo, che aveva visto a scuola con i suoi compagni durante le ore di musica: “Les choristes – I ragazzi del coro”.

Les-Choristes

Si tratta di un film francese del 2004.
Narra la storia di Clement Mathieu, insegnante di musica disoccupato che accetta un lavoro come sorvegliante in un collegio dal nome non troppo incoraggiante “Fond de l’Etang” ( fondo dello stagno).
Qui viene subito irregimentato dal direttore il quale ha una sola filosofia sull’educazione e sul modo di rapportarsi con i ragazzi: “Azione- Reazione”.
Per Mathieu invece ….
E’ un film sull’educazione (c’è un modo alternativo di educare), sul rapporto tra ragazzi e adulti, un film sulla speranza in un futuro migliore, speranza che non deve morire mai.
Ed è un film sulla forza prorompente ed educante della musica e in questo caso particolare del canto.
Voci di bambini e di ragazzi, abituate magari solo a gridare e ad essere aggressivi ( perchè era così che gli adulti si rapportavano con loro) che si trasformano in veicoli di amore, di leggerezza, di pensieri positivi, di allegria ( perchè è così che Mathieu si rapporta con loro).
Qui potete leggere la recensione che hanno fatto del film dei ragazzi di una scuola di Castel San Giovanni.
Alla fine Luca ed io abbiamo ringraziato nostra figlia per la sua bella e interessante proposta.

Senza titolo-2

Oggi mi trovate anche su Mamme Acrobate con l’articolo: ” D.S.A ( Disturbi specifici dell’apprendimento) l’esperienza di Catia e Matilde

Annunci

Un pensiero riguardo “Voce!!!

  1. quel tizio del video è geniale, e sono contenta per Matilde per la parte assegnatale. Mi passerete poi il film perchè sono certa di averlo visto dopo aver letto anche i commenti dei ragazzi ma non lo ricordo bene. Li invidio, e mi spiace perchè io non potrò più cantare come vorrei
    nonna Mariuccia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...