La mia amica Giuliana e il giveaway di Natale

Non so da quanti anni conosco Giuliana. Mi sembra da sempre.
Giuliana è una mia allieva del corso di yoga. Fedele, entusiasta.
Ma Giuliana è innanzitutto un’artista essendo decoratrice di ceramica.
Le sue creazioni ti conquistano e ti affascinano per i suoi colori, per i soggetti naturali che si legano armoniosi.
Giuliana è quella che arriva in ritardo alla lezione di yoga perchè si è fermata nel parco a raccogliere le foglie e i “cappellini” delle ghiande perchè “li utilizzerò senz’altro!” – dice.
Giuliana si appassiona a tutto ciò che è forma e colore e andare a casa sua è immergersi in un mondo fantastico in cui quelle forme e quei colori hanno trovato il loro habitat naturale.
Giuliana è quella che durante una cena in pizzeria, tra un boccone di pizza e l’altro ha sviluppato in mneo di un minuto un progetto creativo su cui stavo lavorando da mesi senza venirne a capo in modo soddisfacente.

Non ho resistito e l’ho intervistata per voi.
“Se penso a te bambina, ti immagino con un pennello in mano, circondata di colori e tanta fantasia. E’ andata proprio così?”

“Sai Catia, è andata proprio cosi!
Solo che al posto del pennello usavo ancora la matita, oppure addirittura il pennino con la china. Mi capitava che i miei genitori dovessero sottoscrivere alcuni miei disegni con “questo disegno è stato fatto da Giuliana”.
Durante l’adolscenza questa passione è entrata sempre più in me tanto da frequentare la scuola d’arte al Castello Sforzesco.
Per un po di anni ho fatto con tanto amore la mamma, poi ho conosciuto l’arte della decorazione della ceramica e così via via verso tante scoperte entusiasmanti che mi hanno incoraggiato a proseguire.
Ho sperimentato che la manualità è spinta da un forte desiderio di “copiare la natura” in tutte le sue forme, osservando ogni cosa in sè spontanea o manufatta, con occhi acuti e pronti ad individuarne ogni sfumatura.
Ritengo per questo di dover ringraziare il buon Dio.”

“So che credi molto nell’aspetto creativo e manuale dell’apprendimento. Ci vuoi parlare delle esperienze laboratoriali nelle scuole materne? Come rispondono i bambini?

“Alla mia età sento il desiderio di trasmettere questa attenzione già alla prima infanzia, avendo anche 4 fantastici nipoti. Grazie alle piccole esperienze vissute con i bambini, ritengo fondamentale che gli insegnanti propongano l’uso di materiali come:colori, carta, colla, pongo, creta, ecc…già in uso in alcune scuole. Ho notato, che con la creta, molti bimbi subito si accostano a manipolarla, mentre altri non vogliono sporcarsi o provano fastidio al contatto con la materia.
L’arte resta comunque un mezzo importante per armonizzare la loro crescita , la stima in se stessi e per sviluppare la creatività.”

“Che cos’è per te la creatività”

Penso che la creatività sia un DONO, più la capacità di contemplazione per ciò che ci circonda.

Giuliana in occasione del Natale ha partecipato con le sue meravigliose creazioni all’iniziativa “Arti e mestieri” che si tiene ogni anno nelle sale della nostra Parrocchia.
Ecco un assaggio dei suoi lavori…

IMG_1631

IMG_1632

IMG_1633

IMG_1634

IMG_1635

IMG_1636

IMG_1650

IMG_1651

IMG_1653

IMG_1654

E proprio in occasione del prossimo S. Natale, Giuliana vuole donarvi una delle sue creazioni: un cuore, simbolo di amore, di passione, per ciò che è bello, per ciò che stimola la creatività e la fantasia.

IMG_1646

IMG_1644

Lasciate un commento al post entro la mezzanotte del 24 dicembre.
Il giorno di Natale estrarremo a sorte il fortunato vincitore!
Buona fortuna!!!
Qui trovate il link alla pagina Facebook di Giuliana.
Chiedete l’amicizia e si aprirà un mondo di forme e di colori.

Annunci

13 thoughts on “La mia amica Giuliana e il giveaway di Natale

  1. Ciao Catia…hai ragione,le creazioni di Giuliana sn meravigliose ed uniche..un`artista a tt tondo..spero di riuscire ad andare nel suo laboratorio ad ammirarle dal “vivo”!!

    Mi piace

  2. Cuore, bellezza, natura, amore, passione, creatività, colore, famiglia, paesaggi… tutto questo è racchiuso in una piccola grande donna come Giuliana. E tutte queste cose meravigliose sono racchiuse anche nel Natale.

    Mi piace

  3. ricordo ancora quando siamo andati al suo laboratorio con Matilde ancora piccola. Ha due mani d’oro e come dice lei stessa una grande passione e tanta voglia di creare sempre cose nuove
    un saluto nonna Mariuccia

    Mi piace

  4. Mentre leggo il post alzo gli occhi e sorrido guardando una delle sue creazioni attaccate alla porta …mi giro ops un’altra bhè che dire sono bellissime e ogni anno c’è qualche novità (quest’anno la mattonella con la Sacra Famiglia …che meraviglia trasmette tutto il senso del Natale e non solo del Natale …speriamo che ci siano ancora l’anno prossimo ….) !! Bravissima da sempre !!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...