Yoga con Matilde e suggerimenti … libreschi

IMG_3879

Abbiamo cominciato quest’estate in collina quando un giorno Matilde mi ha chiesto: ” Mamma, avrei bisogno di irrobustire gli addominali. Mi aiuti con lo yoga?”
Non avrei mai potuto rifiutare una proposta simile tenendo conto anche del fatto che Matilde non è mai stata attratta dallo yoga.
Io non ho mai insistito più di tanto, aspettando pazientemente che i tempi maturassero ( grazie anche all’esempio, in fondo io ogni giorno mi chiudo nella sua cameretta, che è la mia yoga room, e sparisco per un’ora!).
E così abbiamo fatto una piccola sessione nel giardino dietro casa.

Matilde ne era uscita un po’ spossata e in effetti non me l’ha più chiesto.
Fino alla settimana scorsa e questa volta per motivi diversi.
Con l’inizio della scuola i suoi tic nervosi sono aumentati e le danno evidentemente molto fastidio.
Così mi ha chiesto di aiutarla a rilassarsi e a calmare la mente.
Abbiamo deciso di dedicare un’oretta allo yoga ogni lunedì pomeriggio, dopo i compiti e prima di cena.
Ho pensato di proporle asana molto semplici e per ora dinamici.
Nella fattispecie ho deciso che ci concentreremo sulla prima e la seconda serie di Pawanamuktasana.
Si tratta di sequenze ideate da Swami Satyananda Saraswati e che secondo me rappresentano un contributo importantissimo alla disciplina dello yoga proprio in termini di ricerca interiore e di percorso anche spirituale.
Nella prima serie gli asana hanno come obiettivi quello di sciogliere le articolazioni e liberare l’energia che qui ristagna mentre nella seconda l’obiettivo è di migliorare il flusso dell’energia ormai liberata.
La consapevolezza va portata sul movimento da compiere, sul sincronismo tra respiro e movimento e sul conto mentale dei movimenti.
Un continuo lavoro su corpo, respiro e mente.
Per avere più dettagli e informazioni su queste due serie di asana suggerisco la lettura di due libriccini i cui insegnamenti stanno diventando veri punti di riferimento per me sia nella mia pratica personale che nelle lezioni che propongo alle mie allieve.

411Mb9739CL._SX337_BO1,204,203,200_

stabilita-e-benessere-la-sequenza-di-pavanamukta-asana-parte-ii-libro-79540

Tornando a Matilde, alla fine della prima sessione di yoga ( dopo un breve ma intenso yoga nidra) mi è sembrata contenta e desiderosa di continuare.
Più avanti lavoreremo sull’equilibrio come ricerca di equilibrio interiore.
Io sono molto felice di praticare con lei e lo sarò ancora di più se riuscirò in questo modo ad aiutarla a superare le sue difficoltà e i suoi disturbi.
Nel frattempo ho anche recuperato un libro che ho acquistato quando Matilde era più piccola e che in effetti speravo mi tornasse utile.

yoga-per-adolescenti-libro-60613

Inizierò a studiarlo in questi giorni e poi sicuramente ve ne parlerò!
Buon mercoledì!!!!

Annunci

4 pensieri riguardo “Yoga con Matilde e suggerimenti … libreschi

  1. È’ proprio vero..le decisioni bisogna “maturarle” e Matilde adesso vuole fare yoga..nn può ke farle bene..a me ne fa tanto!
    In più hai un’ulteriore occasione di condividere il tempo con lei..buona pratica a tt e due!

    Mi piace

  2. Che bello quando i figli si appassionano o anche solo si interessano alle nostre passioni. Hai fatto bene a non forzare e a non insistere. le cose avvengono prima o poi, se devono avvenire!
    E tu lo sapevi, quando hai acquistato quel libro.
    Un abbraccio
    Francesca

    Mi piace

  3. Ci speravo tanto!
    Condividere questa mia passione con lei per me è il massimo.
    Non importa se poi non continuerà o se non diventerà la sua di passione. Ora mi godo questi bei momenti sperando che siano anche utili per lei.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...