Pillole di yoga

Da qualche mese sul mio comodino ha trovato la sua postazione fissa questo libro…

IMG_4972

In questo libro sono raccolti gli insegnamenti più significativi di Paramahansa Satyananda Saraswati, un’importante autorità ed ispiratore del moderno rinascimento dello yoga e del tantra, e di Swami Niranjanananda Saraswati, suo successore ed erede spirituale.
Gli argomenti trattati in questo volume in forma di discorsi e satsang dagli anni ’80 ad oggi, sono di rilevante importanza per una adeguata comprensione dello yoga e del risveglio del potenziale umano.
Il libro è suddiviso in capitoli riguardanti lo yoga, la relazione fra lo yoga e la mente, la funzione del Bhakti Yoga per l’evoluzione dell’essere umano, il Mantra Yoga, la dimensione pranica e il ruolo del guru nel cammino spirituale.

Ho deciso di non leggere tutto d’un fiato questo libro, anche se indubbiamente è interessante e coinvolgente per chi sta facendo un percorso di ricerca e di evoluzione spirituale.
Per questo è sul mio comodino, perchè ogni sera, dedico una decina di minuti a leggere una riflessione dei maestri.
Sottolineo ciò che mi colpisce e cerco di meditarlo…

IMG_4973

Una pillola di yoga al giorno…

Annunci

3 thoughts on “Pillole di yoga

  1. Ciao , è già da un pò di tempo che vengo a trovare il tuo blog senza mai commentare ma confrontandomi molto su ciò che scrivi che è il riflesso di come vivi. Poichè condivido molto del tuo modo di vivere volevo chiederti che strategia hai trovato per conciliare lo yoga e la religione cristiana in cui viviamo, poichè a me non sembrano in antitesi ma le persone spesso che mi vivono accanto mi fanno notare come mai medito, recito mantra e poi vado in chiesa e decido di far fare la comunione a mia figlia.

    Mi piace

  2. È un argomento delicato, complesso ma allo stesso tempo semplice.
    In nessun testo sacro dello yoga ci sono indicazioni sulla religione da abbracciare.
    Si parla solo di Dio e del divino che è in noi e negli altri.
    Io sono cattolica. È la confessione religiosa in cui sono cresciuta e che meglio “soddisfa” le mie esigenze spirituali.
    Lo yoga mi aiuta a soddisfare in maniera più efficace queste esigenze con le sue tecniche e anche con i suoi principi (vedi yama e niyama).
    È nato in India ma non impone a nessuno la religione induista per poterlo praticare.

    Scrivimi ancora se ti fa piacere approfondire l argomento.
    Un abbraccio e stai tranquilla

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...