#oneasanaday: apasana, la posizione purificatrice

IMG_77341

Questo asana è ottimo per rilassare la schiena, magari dopo aver fatto lavorare la colonna con le torsioni.
Infatti dondolando delicatamente a destra e a sinistra si effettua un piacevole massaggio lungo tutte le vertebre.
Se la teniamo statica e portiamo la consapevolezza al respiro ci accorgiamo che questo è nell’addome.
Con l’inspirazione l’addome si gonfia e preme contro le cosce, con l’espirazione l’addome si sgonfia. Questo movimento permette di effettuare un benefico massaggio agli organi addominali e aiuta a combattere tutti quei disturbi legati a stomaco e intestino.
Vissuta con questa consapevolezza l’asana diventa Bastrikasana, la posizione del mantice.
Bastrika è infatti il mantice con cui viene attivato il fuoco interno. La posizione è infatti dedicata ad Agni, il dio del fuoco.

Per lo yoga-challenge dell’Avvento de “La casa nella prateria“.

Annunci

One thought on “#oneasanaday: apasana, la posizione purificatrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...