… people in my life…

IMG_5290

La settimana scorsa sono andata fuori a cena con le mie allieve.
Una serata piacevolissima, certo con una ombra di malinconia.
Io ero febbricitante ma questo non mi ha impedito di stare bene in loro compagnia.
Un gruppo affiatato.
E’ vero ci conosciamo da tantissimo tempo ( alcune signore mi conoscono da quando avevo sei anni!) e abbiamo vissuto insieme tanti momenti felici e anche tristi legati alla storia del nostro quartiere.
Ma anche gli elementi “nuovi” si sono immediatamente ambientati in questo gruppo.
Da quella serata sono nate delle riflessioni.
La prima è che nessun uomo è un’isola.
Nessuno può vivere da solo. O per lo meno non lo può fare per tutta la vita.
Io credo che l’aspetto della socialità e dell’interazione sia fondamentale per una persona.
Ci sono momenti in cui, magari un po’ presi dalle nostre vicende personali, sentiamo il bisogno di isolarci per un po’, per schiarirci le idee, per fare un po’ di sano deserto… ma poi, almeno per me, viene forte il desiderio di uscire, di relazionarmi, di condividere, di scambiare opinioni, esperienze, punti di vista.
Per me è tutto così costruttivo e utile. Ogni tanto penso che il mio grande rammarico è di non poter conoscere tutte le persone del mondo perchè penso che tutte avrebbero qualcosa da offrirmi, parole su cui riflettere, punti di vista che mi sono sfuggiti e che io stessa potrei rappresentare un … valore aggiunto.
E’ inevitabile per me pensare anche al ruolo dello yoga in tutto questo.
Lo yoga è una disciplina individuale, che ti fa guardare molto dentro di te, alla tua interiorità mentale e spirituale. Ma è una disciplina che forma anche rispetto al rapporto con gli altri.
Pensiamo a quelle regole di convivenza così ben analizzate da Patanjali nei suoi “Yoga sutra”: la non violenza, la verità, l’onestà, l’appagamento e un cammino responsabile sono tutte indicazioni che ci portano verso l’altro, che ci invitano a muoverci fisicamente e interagire (in un modo conforme ad una crescita spirituale) con le persone.

Annunci

3 pensieri riguardo “… people in my life…

  1. chissà se riesco ad inviarti queste parole, visto che il mio PC dà i numeri!
    credo che una delle cose più belle della e nella vita – il mio grande punto fermo, da sempre – sia la conoscenza degli altri:aprirsi, essere ” curiosi” delle altre persone, avere voglia di condividere e di scambiare e di scambiarsi. Perchè ho sempre pensato che dagli altri, nonostante le esperienze a volte negative che possono esservi, possa arrivare a noi solo tanta ricchezza.
    un abbraccio
    Emanuela

    Mi piace

  2. Ci sono momenti che le preoccupazioni e gli impegni prendono il sopravvento e ci fanno chiudere in noi stessi, ma è bello sapere che ci sono persone con le quali possiamo confrontarci e scambiare le esperienze sia positive che negative
    un bacio nonna Mariuccia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...