…gingerbread with dad…

Ieri ho passato proprio una bella domenica!
Milano per il secondo giorno consecutivo si è svegliata avvolta in una fitta nebbia…

IMG_5483

Mia madre è andata a fare visita a dei parenti ed io ho proposto a mio padre di trascorrere la giornata con noi, a casa nostra.
Così come mi piace trascorrere del tempo da sola con mia madre, chiacchierando di maglia, di cucina, di progetti creativi ( da qualcuno avrò pur preso!), adoro passare del tempo da sola con mio padre.
Con mio padre è tutto un amarcord!
Ieri abbiamo rivissuto insieme a lui la famosa nevicata dell’85.
Lui di mestiere faceva l’autista di autobus qui a Milano e gli aneddoti su ciò che gli è capitato nei quasi quarant’anni di servizio basterebbero a scrivere un libro ( lo sapete che la prima volta che ho bigiato a scuola, ero in quinta superiore ed ero maggiorenne, il primo autobus che ho preso per andare in centro con una mia compagna lo guidava lui? Che fortuna eh!?!?!?!).
Ci ha raccontato che in quell’occasione aveva praticamente trascorso tutto il tempo del suo orario di servizio fermo in un punto con l’autobus perchè il quasi metro di neve che era sceso durante la notte aveva completamente bloccato la città.
Dopo pranzo, chiacchierando, mi ha aiutato a riordinare la cucina, e poi insieme abbiamo fatto i biscotti allo zenzero.

IMG_5484

IMG_5486

IMG_5487

IMG_5488

IMG_5489

IMG_5491

Nel pomeriggio abbiamo chiamato gli altri nonni e abbiamo fatto merenda insieme.
Il tempo trascorso con le persone che si amano è il tempo che arricchisce dentro, che calma, che riempie il cuore.
E’ questo che vorrei trasmettere a Matilde.
Il senso della famiglia che si incontra per approfondire questo legame che ci sarà sempre anche quando magari gli eventi della vita ci portano lontano gli uni dagli altri.
Se il legame è forte, non ci sarà nostalgia, malinconia, tristezza ma una grande forza e tranquillità.

Buon lunedì cari amici di blog!

Annunci

5 thoughts on “…gingerbread with dad…

  1. Catia le tue parole mi hanno scaldato il cuore e fatto anke sorridere..trovare tuo padre mentre bigi nn si può immaginare..
    “ricordare “lo faccio anch’io con la mia mamma..”quand’ero piccola in ristrettezze il poco che si aveva si teneva d’acconto”..
    L’amore per la famiglia che traspare dai tuoi gesti Matilde lo recepisce di sicuro e l’accompagnerà nel suo percorso….buon lunedì anche a te!

    Mi piace

  2. i momenti passati con te, Luca e la mia bellissima signorinella Matilde sono sempre i più belli e mi riempiono di gioia . Anche il giorno Natale trascorso con i tuoi è stato bello; parlare degli anni passati è un “amarcord” ma è divertente ricordare come eravamo e come ci si divertiva con poco
    un abbraccio nonna Mariuccia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...