Gratitudine *Sunday

IMG_5639

(Sunday’s heartfelt tradition. A time to slow down, to reflect, to be grateful. A list of gratitudes – Taryn)

Eccomi arrivata alla domenica sera a ripensare alla mia settimana e constatare che è stata piena di cose belle e di cui sono grata.
Una settimana intensa con la ripresa della scuola per Matilde e con degli orari di lavoro per Luca al limite del fantascientifico ( compariva e scompariva a qualsiasi ora del giorno e della notte con la velocità del teletrasporto…).
Sono grata a questi momenti intensi perchè anche se ci fanno “sbarellare” un po’ ci fanno sentire più vicini.
Una settimana in cui ho detto arrivederci alle mie decorazioni natalizie e in cui mi sono dedicata un po’ alla pulizia della casa. L’albero di Natale ha lasciato il posto ad un angolo dedicato alla lettura e al lavoro…

IMG_5620

Non sono molto portata per i lavori di casa, ma piano piano sto imparando a considerarli come una forma di meditazione, da svolgere lentamente e con consapevolezza. Ecco il motivo della mia gratitudine.

Una settimana in cui ho ricevuto molti complimenti ( via mail) per questa mia piccola finestra sul mondo. Un piccolo nido, che curo e che diventa sempre più strumento di condivisione. Anche di questa possibilità sono grata!
E anche di questo piccolo momento di calma e di riflessione.
Iniziate una buona settimana, amici!

Annunci

10 thoughts on “Gratitudine *Sunday

  1. Sei una persona creativa e realizzi delle “opere” molto carine..l’angolo lettura…e’ una bomboniera..
    La tua riflessione sulla settimana trascorsa mi è piaciuta..molto positiva e trasmette serenità..grazie e buona settimana anche a te!

    Mi piace

  2. Sai che mi hai ispirato a creare un angolo lettura anche a casa mia?
    Poi bisogna pure trovare il tempo per goderne ma i bimbi crescono vero?
    Ho già un amontagna di libri che vorrei leggere ma ora manca il tempo…
    grazie per leggerti è un piacere

    Mi piace

  3. Grazie a te Elisa!
    Si i bimbi crescono e forse un po’ di tempo per sé lo si recupera. Io purtroppo ho dei genitori che stanno invecchiando un po’ male e per esempio anche oggi che avevo programmato di dedicarmi alla casa e a qualche progetto tutto mio sono dovuta correre da loro perchè mio padre non è stato bene.
    Pazienza!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...