Lo spettro autistico, risposte semplici

banner e book

Quest’anno, a catechismo, sto vivendo un’esperienza nuova.
Come avevo già avuto occasione di scrivere, nel gruppo abbiamo due bambini nuovi.
Uno di loro è autistico.
Frequenta il catechismo accompagnato da un educatore della nostra Parrocchia che lo ha seguito come insegnante di sostegno a scuola gli anni scorsi.
Sono molto felice di avere questo bambino con noi ma è quasi inutile dire che la mia esperienza e conoscenza in fatto di autismo è pari a zero.
“Come rapportarsi con lui?”
“Come gestire l’incontro di catechismo?”
Queste sono solo alcune delle mille domande che mi affollavano la mente a ottobre quando abbiamo cominciato il percorso catechistico.
Ho avuto molte rassicurazioni e risposte sia da parte della mamma ( una superdonna!) che dell’educatore ( che peraltro conosco molto bene) ma mi rimaneva la necessità di saperne di più sull’autismo in generale.
Ho fatto ricerche in rete per trovare dei testi adatti per chi come me parte da zero e poi mi sono ricordata che nella pagina del mio blog dedicata ai siti e blog che trattano di DSA avevo inserito anche il link al blog di una mamma di un “bambino speciale” (www.unamammettapasticciona.blogspot.it).
Stavo per scriverle per chiedere consigli quando ho visto che proprio sul suo blog c’era la possibilità di scaricare gratuitamente un e-book sull’argomento.
Lo sto studiando e devo dire che è fatto davvero molto bene.
Porta alla conoscenza dell’autismo e della sindrome di Asperger in maniera semplice e comprensibile e soprattutto illumina su atteggiamenti e comportamenti che NON si devono assumere quando ci si relaziona non solo con persone autistiche ma anche con i genitori di bambini autistici ( quante cose fuori luogo rischiamo di pronunciare a causa dell’ignoranza!).

Ecco quindi un consiglio di lettura interessante e utile per entrare nel mondo dell’autismo.

Lo spettro autistico
Spazio Asperger Onlus
www.Spazioasperger.it

Con questo post partecipo all’iniziativa “Il venerdì del libro” di Homemademamma

Vi auguro di trascorrere un sereno fine settimana.
Noi saremo impegnati nello studio di scienze ( energia e moti) per una superverifica della prossima settimana!

Annunci

5 thoughts on “Lo spettro autistico, risposte semplici

  1. Che bella questa tua proposta!! Io per lavoro sto seguendo ben 4 bambini autistici e piano piano sto imparando ad avere a che fare con questi bimbi speciali… non conoscevo il sito di cui parli e vado subito a sbirciare anche lì. Buona fortuna per tutto!

    Mi piace

  2. Che bel consiglio! (Per altro eBook ultimamente mi risulta più facile da leggere…). Ho lavorato per tre anni in un laboratorio teatrale integrato con bambini disabili e “normodotati” (non abbiamo mai amato usare questi termini ma forse esprime meglio il concetto) ma tra tanti bambini con cui ho avuto il piacere di lavorare non ho mai avuto casi di autismo. Però preferisco saperne di più e poi io sono la classica persona che per essere gentile rischia anche di incappare in brutte figure involontarie :S grazie!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...