Wednesdayogaparty: lo yoga del sonno per combattere lo stress

Yoga-Nidra

Le mie lezioni terminano sempre con la pratica di yoga Nidra.
Yoga Nidra è lo yoga del sonno consapevole.
Durante la pratica di yoga nidra, in cui siamo comodamente sdraiati nella posizione di shavasana, si ricrea quello stato mentale (che viviamo naturalmente tutte le sere prima di addormentarci profondamente) che è tra sonno e veglia. Ci avviamo verso il sonno ma la mente è ancora attiva (  continuamo a sentire rumori intorno a noi e percepiamo tutto ciò che succede).
Yoga nidra è allora una pratica di rilassamento guidato in cui la mente viene appunto guidata attraverso delle indicazioni date dall’insegnante.
Per informazioni più approfondite vi rimando ad un bellissimo articolo di Laura del sito Yoga n’ride.

Tra i numerosi benefici della pratica di yoga nidra vi è quello di aiutare a neutralizzare lo stress.
Questo stress! E’ la malattia del secolo, forse!
Quante volte diciamo o sentiamo dire: “Quanto sono stressato!”.
La vita è diventata complicata. Veloce. Troppo veloce. I ritmi che impone spesso non sono i nostri ritmi e facciamo fatica a starle dietro.
E a volte si esplode. Burn-out si dice in psicologia.
Senza contare che lo stress porta con sè una serie di manifestazioni fisiche importanti come palpitazioni, mal di testa persistenti, debolezza, aumento della pressione sanguigna, tensione muscolare.
Se lo stato di stress persiste la resistenza del nostro corpo si logora e gli squilibri a livello di sistema nervoso autonomo, nel sistema endocrino e anche nella composizione chimica e ormonale del sangue diventano permanenti con conseguente cattivo funzionamento di tutti gli organi e sistemi del corpo.

Yoga nidra diventa uno strumento prezioso innanzitutto per rallentare i ritmi, perchè regala la possibilità di “ritirarsi” nella calma. Dal punto di vista fisiologico sembra che agisca sull’ipotalamo portando ad una diminuzione dell’attiva nervosa simpatica ( eccitante) e ad un aumento della funzione parasimpatica ( rilassante).
Durante yoga nidra gli organi e i sistemi del corpo raggiungono un profondo riposo fisiologico e i meccanismi rigenerativi del corpo entrano in azione.

Da un punto di vista più sottile, l’esperienza del rilassamento muscolare, mentale ed emozionale che si ottiene in yoga nidra, permette di creare un equilibrio delle energie psichiche e vitali nel canali nei quali scorre l’energia ( il prana) e il libro fluire di queste energie permette di creare la base per una buona salute fisica e mentale.

Se anche voi avete fatto esperienza di questa pratica, condividete i vostri pensieri, le vostre emozioni, le sensazioni che avete provato e i benefici che avete ottenuto!

Partecipare al Wednesdayogaparty è semplicissimo. E’ sufficiente inserire un commento oppure se avete un blog potete scrivere un post e mettere il link nei commenti o ancora se vi fa piacere potete condividere l’articolo sui social. A vostra liberissima scelta!
Namastè

Wednesdayogaparty

Fonti: Yoga Nidra – Swami Satyananda Saraswati – Yoga Publications Trust

Annunci

3 thoughts on “Wednesdayogaparty: lo yoga del sonno per combattere lo stress

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...