La firma di San Francesco

IMG_6104 - Copy

Ieri mattina, durante la S. Messa i miei ragazzi di catechismo hanno ricevuto un simbolo: il Tau.
Il Tau è più conosciuto come croce francescana.
San Francesco infatti adottò questo segno, che assomiglia molto ad una croce per testimoniare il suo totale amore per Gesù, che sulla croce ha trovato la morte ma anche la resurrezione simbolo della nostra salvezza.
San Francesco amava talmente questo segno che ne fece la sua firma quando concludeva la lettere che scriveva.

Tau è l’ultima lettera dell’alfabeto ebraico e ha dei riferimenti biblici bene precisi.
Se ne parla nel libro di Ezechiele quando si dice: ” Passa per la città, percorri Gerusalemme e segna sulla fronte gli uomini che gemono e piangono per tutte le nefandezze che si commettono in mezzo ad essa”. E con le mie orecchie intesi che disse agli altri: “Passate dietro a lui, per la città, e colpite! Il vostro occhio non perdoni e non abbiate misericordia. Uccidete vecchi, giovani, vergini, bambini e donne, fino allo sterminio: solo non toccate chiunque porti la croce in fronte. (Ez 9,4-5).

Francesco volle perciò segnare se stesso e i suoi fratelli con il Tau, che diventerà il segno della vocazione dell’ordine, ma anche il simbolo della penitenza e fu il tema prediletto della sua predicazione per poter esortare tutti alla conversione.

Il Tau si porta al collo con una cordina che ha tre nodi che stanno ad indicare i voti dell’ordine francescano: povertà, castità e obbedienza.

Il Tau non si porta però al collo come un ciondolo qualsiasi o un portafortuna, ma con amore nei confronti di Gesù e come ringraziamento per il suo gesto d’amore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...