Uno strano dottore

screen_shot_2016-07-15_at_3-40-37_am_3

Sabato sera, Luca ed io, dopo taaaaaaanto tempo siamo andati al cinema ( anche per festeggiare il nostro anniversario di matrimonio che è stato lunedì scorso per la verità ).
Matilde era ad una festa di compleanno e così ci siamo goduti uno dei rari momenti a due ( anche se ho il sospetto che con l’adolescenza la creatura preferirà sempre più la compagnia degli amici a quella dei genitori, con i prevedibili ritorni e slanci di mammite e papite acute ovviamente!).
Ma torniamo al cinema e al film che ci siamo gustati.
Si trattava di “Doctor Strange“, personaggio di un fumetto di Stan Lee e che quindi fa parte dell’universo Marvel.
Questa la trama in breve.
Steven Strange è un famoso neurochirurgo, bravissimo e con un ego smisurato.
Le sue mani sono ovviamente preziose e proprio le sue mani subiranno i danni più pesanti dopo un incidente d’auto.
Impossibilitato a proseguire nel suo lavoro, Strange entra in una profonda crisi ( allontanando anche l’unica persona che lo stava aiutando ad accettare la nuova situazione).
Durante la riabilitazione sente parlare di un uomo che perso l’uso delle gambe lo recupera miracolosamente.
Lo incontra e l’uomo lo indirizza in Nepal, da uno stregone.
Qui Strange incontrerà la magia, una dimensione oscura dove il tempo non esiste e che minaccia la Terra, che è difesa da tre santuari posti in tre importanti città: Honk Kong, Londra e New York.
A quel punto Strange grazie alle arti imparate difende la Terra e diventa il guardiano del santuario di New York.

Marvel's DOCTOR STRANGE..L to R: The Ancient One (Tilda Swinton) and Doctor Stephen Strange (Benedict Cumberbatch)..Photo Credit: Jay Maidment..©2016 Marvel. All Rights Reserved.

Abbiamo visto il film in 3D e devo dire che merita davvero.
Gli effetti speciali sono super anche se io dopo un’ora di film avevo gli occhi che bruciavano e un po’ di nausea ( il 3D non fa decisamente per me).
Strange è interpretato da un attore che amo molto, Benedict Cumberbatch che è un ancora più geniale Sherlock Holmes nella serie TV “Sherlock” e che ho ammirato nell’interpretazione del drago Smaug ne Lo Hobbit di Peter Jackson ( mi sono vista più e più volte i contenuti speciali con i dietro le quinte e la realizzazione del film) e ancora nel ruolo di Alan Turing nel film ” The imitation game” di cui ho parlato qui.
Del personaggio di Doctor Strange mi piace il cambiamento da uomo ambizioso e che ricerca solo il suo interesse personale ( fama e ricchezza) a uomo che grazie ad un percorso mistico decide di diventare il difensore della Terra ( e dell’universo Marvel).

Ne consiglio la visione a tutti.
Ma io sono di parte.
Amo alla follia i supereroi!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...