Mosaici a catechismo

In queste settimane Matilde sta studiando l’arte bizantina che si contraddistingue per la presenza della tecnica del mosaico.
Bellissime sono le rappresentazioni nelle famose basiliche di Sant’Apollinare in classe e di San Vitale a Ravenna.
Sempre a Ravenna vi è il Mausoleo di Galla Placidia, figlia di Teodosio e imperatrice.
Il mosaico della cupola è un cielo stellato con al centro una croce e nei quattro angoli vengono rappresentati quelli che saranno i simboli dei quattro evangelisti.
Ammirando e studiando con mia figlia questo mosaico mi è venuto in mente di proporre ai miei ragazzi di catechismo una lavoro creativo per capire meglio il significato dei quattro simboli.
Ho cercato dei disegni da colorare raffiguranti un angelo, un toro, un leone e un’ aquila…

… e ieri all’incontro, dopo aver diviso i ragazzi in gruppetti, ho dato a ciascun gruppetto un disegno e tante tessere di cartoncino di tanti colori.
E poi via a riempire il disegno di colori…

Prima ovviamente abbiamo spiegato il significato dei simboli.
LucaToro ( o bue): il toro così come anche il bue erano considerati animali da sacrificare alle divinità.Il vangelo di Luca comincia con la visione di Zaccaria nel tempio, luogo adibito ai sacrificio. Il sacrificio fa riferimento anche a Gesù che ha dato la sua vita per noi.

MatteoAngelo: L’Angelo è colui che annuncia a Maria che da lei nascerà di il Figlio di Dio, è colui che annuncia la nascita di Gesù ai pastori, che avvisa Giuseppe in sogno di partire per l’Egitto insieme a Maria e Gesù per salvarlo da Erode.

Marco: Leone: Il Vangelo di Marco comincia con la predicazione di Giovanni Battista nel deserto e la sua voce è come quella di un leone ruggente.

Giovanni: Aquila: l’aquila è l’unico animale che può guardare il sole senza accecarsi. Per Giovanni è Gesù il sole al quale dobbiamo continuamente guardare per farci guidare.

Annunci

2 pensieri riguardo “Mosaici a catechismo

  1. fantastico, hai ritagliato tu tutti i cartocini per completare i disegni? I ragazzini erano soddisfatti a lavoro terminato?
    un saluto nonna Mariuccia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...