Pasqua e pasquetta in collina

Finalmente in collina!
Il luogo dove mi rigenero, dove immediatmente, guardandomi allo specchio, vedo un’altra Catia, un altro viso, muscoli più rilassati, tensioni più allentate.
Può essere un luogo così terapeutico? Evidentemente si!
Il giorno di Pasqua il cielo ero limpidissimo, la temperatura estremamente piacevole.
Ci siamo incontrati con la famiglia di mio suocero per un piacevole pranzo al ristorante. In realtà non possiamo dire di avere mangiato proprio bene bene ( io odio i menù fissi), ma la compagnia è stata estremamente piacevole.
Da tantissimo tempo non prendevo in mano la mia Canon e passeggiavo per catturare momenti e fermarli lì… Continue reading “Pasqua e pasquetta in collina”

Buona Pasqua!

Mi sembra una vita che non scrivo sul blog ma in realtà è passata solo poco più di una settimana.
E che settimana!
Sempre di corsa tra lezioni yoga per adulti e bambini, corso di formazione AIPY, assemblee al liceo della Mati, colloqui con i professori, porta il nonno a fare un controllo, comincia a preparare il ritiro pre-Cresima.
Insomma arrivo alla sera sfinita e alle 10.00 ( a volte anche prima) crollo addormentata sul divano.
Mi piace tutto questa “attività” sia ben chiaro ma effettivamente sfinisce.
E chi trova poi il tempo e le energie per aggiornare il blog?
Ma oggi mi sono voluta fermare anche solo un attimo.
Domani iniziano le vacanze pasquali e spero saranno giorni rilassanti.
Era doveroso passare di qui e augurare anche a voi, cari lettori, di trascorrere i prossimi giorni di festa nella serenità e nella calma.
La Pasqua rappresenta la vita, la rinascita e allora anche io ne voglio trarre proprio questo spirito.
Energie purificate e rinnovate!

Buona Pasqua!
Ci risentiamo dopo le vacanze!

Il rito del cibo preparato e consumato

cof

Quando mi siedo a tavola, la prima cosa che faccio è il segno della croce.
Un gesto a me caro con cui ringrazio Dio del cibo che anche in quella giornata ci è stato donato.
Quello che non ho mai pensato di fare è di ringraziare per le persone che quel cibo lo hanno preparato.
Da quando sono sposata sono io che mi occupo della preparazione dei pasti e forse avrebbe poco senso ringraziarsi da sola.
Ma più penso a questa cosa e più mi vedo in errore.
Sabato, per pranzo, ho preparato un risotto con i porri.
Era la prima volta che lo cucinavo, non so nemmeno se è venuto bene ( ma marito e figlia l’hanno spazzolato per cui…).
Il risotto è un piatto delicato da preparare.
Devi stare attento. Non ti puoi distrarre perchè basta un attimo e il riso si attacca e si rischia di rovinare tutto.
Ho deciso di prestare maggiore attenzione a quello che facevo, così ho portato il cellulare in un’altra stanza ( in quel momento c’erano numerosi scambi tra i componenti di un gruppo di WhatsApp), ho acceso il lettore Cd con la colonna sonora de “Lo Hobbit” e mi sono piazzata davanti ai fornelli e ho guardato il mio risotto con i porri che lentamente si cuoceva, ho prestato attenzione ai minimi segnali di possibile bruciatura aggiungendo subito il mestolo di brodo vegetale, ho assaggiato di tanto in tanto per verificare il grado di cottura e il sapore.
Non mi sono schiodata da lì decisa a gustarmi anche la preparazione, quando solitamente, alterno una mescolatina ad una controllatina a facebook o a WhatsApp appunto.
Quando mi sono seduta a tavola, davanti al piatto di risotto, ho fatto il segno della croce e mi sono ringraziata.
E’ stato un effetto piacevole!
Voi direte: ” ma con tutte le cose che abbiamo da fare, le tremila incombenze che ci sono in casa, non è possibile avere il tempo di concentrarsi su una cosa sola alla volta!”.
Forse è vero e non è detto che si debba fare tutte le volte, ma ogni tanto si, penso che faccia bene.

Nell’introduzione del suo libro ” La cucina del monaco buddhista“, Kakuho Aoe scrive:
Vorrei trasmettervi l’importanza del principio che sta alla base dell’atto del cucinare ossia “preparare il cibo con cura e mangiare con tranquillità”: innanzitutto preparare un buon dashi*, poi bollire le verdure, far cuocere il riso e così via, senza preoccuparvi del tempo che passa, di quanto ci state impiegando. A mano a mano che avrete accumulato esperienza e vi sarete impratichiti, troverete che non solo il corpo ma anche lo spirito ne trarrà giovamento.

Ripeto, forse non si potrà fare tutti i giorni feriali, che solitamente sono incasinati e con i tempi ristretti, ma nel fine settimana ritagliarsi del tempo per cucinare senza fretta può essere un buon allenamento per alimentare e nutrire corpo e spirito.

* Il dashi è un brodo a base di alghe kombo, ma la parola indica un qualsiasi tipo di brodo.

… un lungo week end…

20160424_183638

Bentrovati amici!
Come state?
Avete passato un buon ponte del 25 aprile?
Per noi è stato un fine settimana molto tranquillo.
Luca non era reperibile (miracolo!) e Matilde non tanto carica di compiti.
Abbiamo potuto dedicarci alle attività che ci piacciono ci più.

Sono stati giorni di letture…

20160415_112926

20160423_222413

20160423_163531

… giorni ventosi e freddi in cui abbiamo cercato ( tutti ) un po’ di tepore e abbiamo ammirato le meraviglie di un cielo nuvoloso…

20160423_080320

20160424_150735

… mentre si andava a festeggiare un compleanno importante …

20160424_160453

Sono stati giorni di una pratica yoga calma e tranquilla in cui sperimentare ancora una volta ciò che corpo e mente hanno da dirsi e di giochi in famiglia ( abbiamo iniziato una nuova avventura a Dungeons & Dragons).

E ora ci gustiamo la ripresa della settimana lavorativa. Matilde andrà a scuola solo oggi e da domani sarà di nuovo a casa mentre i suoi compagni sono in gita a Strasburgo ( ha deciso che inizieremo a lavorare sugli argomenti della prova orale dell’esame).

E il vostro lungo week end come è stato?
See you, friends!

… sabato pomeriggio in cascina…

IMG_6001 - Copy

Ben ritrovati cari lettori!
Avete trascorso un buon fine settimana?
Noi si!
Infatti oggi vi faccio compagnia con qualche immagine del pomeriggio di sabato trascorso con Daniela e la sua bambina alla Cascina Guzzafame.
In piena campagna a pochi km da Milano! Una goduria per me!
Animali, fiori, piante… natura!

IMG_5994 - Copy

IMG_5998 - Copy

IMG_6003 - Copy

IMG_6005 - Copy

IMG_6006 - Copy

IMG_6008 - Copy

IMG_6007 - Copy

IMG_6009 - Copy

IMG_6016 - Copy

IMG_6015 - Copy

IMG_6034 - Copy

IMG_6017 - Copy

IMG_6018 - Copy

IMG_6030 - Copy

IMG_6025 - Copy

IMG_6027 - Copy

Ma la cosa più bella è stato vedere la piccola che giocava con dei legnetti…

IMG_6022 - Copy

Vi auguro di iniziare una settimana luminosa e gioiosa!