Silent book: “Attenzione, passaggio fiabe!”

Come nella fiaba originale Cappuccetto Rosso saluta la mamma e entra nel bosco e ad un certo punto vede un cartello, si! Di quelli stradali, triangolari, bianchi e rossi, quelli di pericolo per intenderci, che raffigura tre orsi. Che cosa vorrà mai dire?

In men che non si dica la bambina vede tre orsi in bicicletta che le tagliano la strada. Papà orso che porta sul seggiolino il piccolo orsetto e mamma orsa che li segue.
Cappuccetto procede verso la casa della nonna e altri cartelli le annunciano la presenza di Pollicino con le sue briciole sparse per il bosco, e poi un cavaliere che sfreccia con tanto di spada e ancora i tre porcellini nientemeno che sullo skateboard.

“Attenzione, passaggio fiabe!” è un silent book quindi un libro senza testo.

Cos’è, di preciso, un silent book? Un albo che affida il racconto esclusivamente alle immagini. Si tratta dunque di un libro per tutti, che ha la capacità di superare le barriere linguistiche e di favorire l’incontro e lo scambio tra culture diverse. Un libro democratico e aperto. Ma non solo.
I silent book sono preziosi per favorire l’apprendimento di un vocabolario delle immagini, per aiutare i bambini a “leggere” le figure e a dar loro un significato, un valore, un merito
.”
( dal sito milkbook.com )

La cosa bella dei silent book è che non ci sarà mai solo una storia ad essere raccontata, ma tante storie che cambieranno in base alla fantasia dei bambini, a particolari momenti che stanno vivendo. Secondo me un importante strumento per i genitori.

Chiudo con le parole dell’autore, Mario Ramos, scomparso prematuramente nel 2012:
«Quello che mi interessa è raccontare una storia attraverso le illustrazioni. Anche quando realizzo un manifesto o un disegno satirico, dietro c’è sempre una piccola storia. Un buon disegno è prima di tutto una buona idea. Senza dimenticare l’humor e la semplicità (che paradossalmente chiede un sacco di lavoro). Bisogna essere molto umili nei confronti della creazione: si prendono le idee che sono là fuori, intorno a noi. Il mio compito è di renderle visibili. Con una matita e un foglio di carta tutto è possibile. È magico!”
(www.marioramos.be)

Mario Ramos
Attenzione, passaggio fiabe!
Babalibri

QUesto post partecipa all’iniziativa “Il venerdì del libro” di Homemademamma.

Annunci

Libri per bambini – “L’ascensore del piccolo bradipo”

IMG_6380

Come sapete io non ho bambini piccoli, ma non riesco a resistere alla tentazione di avere dei capolavori destinati ai più piccini nella mia libreria.
Senza contare che ho preso tantissimi spunti dai libri per bambini per le mie lezioni  con i piccoli yogi.
Ecco perchè oggi vorrei parlarvi di questo bellissimo lavoro.
L’autrice è Tomoko Homura, giapponese.
Tanti animali nei suoi libri!
In questo caso il protagonista è un piccolo bradipo che dopo aver riposato sulla cima di un altissimo albero decide di fare un bel bagno nel laghetto sottostante…

IMG_6381

IMG_6382

Mentre scende lungo il tronco dell’albero incontra tanti amici animali che lo salutano e chiacchierano con lui…

IMG_6383

Ah! Che meraviglia fare il bagno nel laghetto insieme a tanti amici…

IMG_6384

Ehi! Ma ora come faccio a risalire in cima all’albero? E’ davvero alto!
Niente paura! Un elefante gentile aiuterà il nostro piccolo bradipo …

Senza titolo-1

IMG_6387

Disegni semplici, colorati e davvero simpatiche le espressioni degli animali.
Un libro per far capire l’importanza della gentilezza ai nostri piccoli!

Tomoko Ohmura
L’ascensore del piccolo bradipo
Babalibri

Questo post partecipa all’iniziativa “Il venerdì del libro” di Homemademamma